Blog

28
nov

5 locations da favola dove sposarsi nel piacentino

 

I colli piacentini sono una delle zone più romantiche d’Italia: un paesaggio ondulato, ricamato da suggestivi corsi d’acqua, morbidamente adagiato fra vigneti e campi coltivati, rappresenta una location perfetta per realizzare un matrimonio da favola. In questa terra è infatti possibile trovare tutto ciò che serve agli sposi per coronare il proprio sogno d’amore: castelli d’epoca sapientemente ristrutturati, paesaggi poetici, aziende agricole dal sapore antico, insomma, una soluzione per ogni esigenza e per tutte le tasche.

Ecco qualche esempio di locations dove sposarsi nel piacentino, ubicate in Val Tidone o nelle immediate vicinanze, e facilmente raggiungibili da Vicobarone dove ha sede l’ agriturismo Podere Casale, e che lasceranno senza fiato i futuri sposi.

CASTELLO DI RIVALTA

Castello di Rivalta

Una matrimonio per essere davvero da sogno deve essere organizzato in un castello: niente di meglio, allora, del castello di Rivalta, che vanta, fra i pochissimi in tutta Europa, un borgo rimasto in gran parte intatto che suggerisce un’atmosfera da cartolina. Il castello è ancora oggi abitato dalla famiglia dei conti Zanardi Landi, proprietaria della struttura dalla fine del 1200, e presenta uno splendido giardino di impianto settecentesco ideale per l’aperitivo prima del pranzo o della cena nuziale o per le foto. Cinquantaquattro sale arredate con mobili e tappeti che risalgono al 1400 ma allo stesso tempo moderne e funzionali dove hanno dimorato re e regine, principi, nobili e capi di Stato di ogni parte del mondo: basti pensare che proprio qui la Principessa Margareth (sorella della Regina d’Inghilterra) ha trascorso per parecchi anni le sue vacanze estive. I gestori del castello penseranno davvero a ogni dettaglio della cerimonia: i tavoli saranno allestititi in maniera impeccabile, con raffinati centrotavola e posate di pregio; il parco verrà a messo a disposizione per la realizzazione dell’album fotografico mentre gli invitati potranno usufruire della possibilità di partecipare a una visita guidata del castello. La cerimonia religiosa può addirittura essere realizzata nella adiacente chiesa di San Martino: una chicca che renderà il giorno del matrimonio decisamente speciale. Inoltre, gli sposi avranno a disposizione, qualora lo volessero, anche carrozze o auto d’epoca per un  ingresso assolutamente scenografico. Il costo base per affittare il castello è 2.000 euro, ma sono previsti pacchetti comprendenti servizio fotografico, addobbi floreali e intrattenimento musicale. Per il servizio di catering è possibile la scelta tra due gestori: ristorante La Rocchetta e Tantera Catering.

Contatti utili: 052-3978104, castellodirivalta@gmail.com, sito: www.castellodirivalta.it. E’ possibile pernottare nell’hotel di charme “Residenza Torre di San Martino” (052-3972002 o info@torredisanmartino.it).

Il castello di Rivalta dista poco più di un’ora e mezza da Milano, e circa 20 minuti da Podere Casale.

TENUTA SANTA GIUSTINA

Santa Giustina

Da un castello a una tenuta dai contorni mozzafiato: l’Azienda Agricola Santa Giustina risale all’incirca all’anno 1000. Un sapore antico, dunque, ma sapientemente coniugato con moderna funzionalità: sposarsi qui significa sposarsi in un ambiente accogliente, dotato di ogni confort, ma al contempo legato al territorio e alla tradizione. Posta sulle prime colline della Val Tidone, fiore all’occhiello di questa tenuta è la produzione di uve e vino che occupano trenta ettari dei cento complessivi, a cui si aggiungono una riserva di caccia privata, campi coltivati con le tradizionali culture tipiche della zona e boschi. Sposarsi in questo angolo di paradiso costa, sulla base di un numero di 100 invitati, a partire da 150 euro a persona; la cifra comprende  location, catering, vino e regia dell’evento. “S. Giustina è il luogo adatto a chi desidera organizzare matrimoni o eventi indimenticabili – spiega Gaia Bucciarelli, che gestisce la struttura – Merito di una location dall’indiscutibile fascino, dove prestigiosi edifici storici incontrano lo charme di una natura rigogliosa e sincera. Poiché noi pensiamo che i luoghi non sono nulla senza le persone, abbiamo creato uno staff attento e preparato, pronto a seguirvi passo a passo”. Fiore all’occhiello di questa tenuta è la chiesetta: risalente all’anno 1000 è dotata di un’elegante facciata barocca e dopo un attento restauro condotto dalla famiglia Bucciarelli (proprietaria del borgo da oltre quarant’anni) è ritornata al suo antico splendore, ritrovando anche le sue funzioni di luogo di culto. Accogliente e raccolta, quale miglior contesto per celebrare le proprie promesse nuziali? Sposarsi a Santa Giustina significa anche non dover pensare a nulla; tra i servizi offerti dallo staff, infatti, c’è di tutto: bomboniere (simpatiche bottiglie “vestite a Festa” con etichette personalizzate oppure presentate all’interno di pregiate cassette in legno rivisitate da artisti), coordinato cartaceo (partecipazioni, inviti, segnaposto, tableaux, ringraziamenti, album nozze, album delle dediche, creati tutti a mano), allestimento (addobbi per la chiesa, per il borgo, per i buffet), trucco e hair styling, abiti da cerimonia, foto e video, musica, service audio e luci, tensostrutture in caso di pioggia, arrivo o partenza sposi (a disposizione carrozze con cavallo, macchine d’epoca e perfino una suggestiva mongolfiera), animazione, intrattenimento bimbi (con un’area dedicata esclusivamente ai più piccoli) e anche dog sitting. Insomma, gli sposi non devono pensare proprio a nulla, se non a godersi il loro giorno più bello.

La tenuta Santa Giustina si trova in località Santa Giustina a Pianello Val Tidone, a circa un’ora e mezza da Milano e un quarto d’ora appena da Podere Casale.

Telefono: 0523-994612;  e-mail: info@santagiustina.com; Sito web: www.santagiustina.com.

CASTELLO DI CASTELNOVO VAL TIDONE

Castello di Castelnovo

Alberi secolari in un giardino da sogno, un suggestivo ponte levatoio, un pozzo in travertino e ferro battuto da togliere il fiato, interni con soffitti a cassettoni a volta o affrescati: questo offre il castello di Castelnovo Val Tidone. Praticamente una location unica nel suo genere dove un matrimonio si trasforma in una cerimonia impeccabile a metà fra sogno e realtà. Fra le sue stanze hanno soggiornato teste coronate di mezzo mondo, nobili, aristocratici, capi di Stato e  personalità del mondo dello spettacolo. “Non posso fare nomi su chi si è sposato fra queste mura – ha spiegato Gianni, il referente del castello – perché ci teniamo molto a rispettare la privacy dei nostri sposi. Posso solo dire che tanti vip hanno scelto di coronare il loro sogno d’amore nel nostro castello: basta dare un’occhiata alle foto per capire perché”. Una location principesca a prezzi accessibili: per un matrimonio di almeno 100 persone si parla di una cifra a partire dai 1.700 euro: il prezzo varia a seconda del giorno della settimana prescelto, dall’orario (è prevista una maggiorazione per la sera), dalla stagione, se occorre montare tensostrutture in caso di pioggia e, naturalmente, dalla scelta del menu. Il castello può ospitare fino a 500 persone nella corte medievale, 360 all’interno, così distribuite: 220 nelle sale e 140 nella limonaia. La sala grande ha 140 posti. In tutto ci sono a disposizione ben nove sale per gli eventi. All’esterno c’è anche un grande parcheggio per tutti gli ospiti.

Il castello dista 72 chilometrida Milano (percorribili in un’ora) e poco più di 5 chilometri da Podere Casale.

Per informazioni e prenotazioni: contatti@castelnovo.it, sito Internet: www.castelnovo.it. Referente sig. Gianni: cell.  347-360.75.84 , fax: 010/2471607 . Indirizzo: 29011 Borgonovo V.T. (Piacenza).

AZIENDA AGRICOLA TORRE FORNELLO

Torre Fornello

L’Azienda agricola Torre Fornello vanta una storia millenaria: il primo documento che ne porta traccia risale addirittura al 1028. Una lunga tradizione tutt’oggi ampiamente rispettata dai gestori, che offrono spazi basati su una filosofia moderna ma dal sapore di una volta, dove sposarsi rappresenta un’esperienza coinvolgente e romantica, improntata sulla cura dei particolari e di ogni minimo dettaglio. “Torre Fornello è un’antica residenza nobiliare incastonata tra i colli piacentini – ha spiegato il gestore, Luca Bergamin – una splendida cornice per rendere speciale il giorno delle vostre nozze. Vi consentirà di realizzare un banchetto di nozze in grande stile sorprendendo i vostri invitati”. A disposizione degli sposi e degli ospiti, infatti, ci sono differenti ambienti: un ampio salone interno, costituito da travi in legno e grandi colonne, adatto a ricevimenti di grandi dimensioni; un incantevole giardino dove è possibile realizzare la festa di nozze; una chiesetta dell’epoca romana, dove gli sposi possono giurarsi amore eterno in una suggestiva funzione sia religiosa sia civile. Nella struttura sono presenti anche altri spazi di grande fascino dove sarà possibile realizzare delle foto indimenticabili, come cantine, scuderie e vigneti.

L’Azienda Agricola Torre Fornello si trova a Ziano Piacentino, a un’ora da Milano e molto vicino a Podere Casale.

Tel. 0523-861001 – Fax+ 39 0523.861638, www.torrefornello.it, commerciale@torrefornello.it.

CASTELLO DI SARMATO

Castello di Sarmato

Il castello di Sarmato, gestito direttamente dal proprietario, il conte Carlo Pietro Zanardi Landi, offre agli sposi una scenografia incantata dove realizzare un matrimonio principesco. “Ciò che rende il nostro castello unico nel suo genere – ha spiegato il conte – è il fatto di aver conservato gran parte degli arredi d’epoca: la struttura è stata certamente ammodernata e ristrutturata, ma attraverso un’opera conservativa. Non abbiamo stravolto il suo aspetto originale, ma l’abbiamo mantenuto intatto con tutto il suo fascino. Gli arredi, inoltre, dai mobili agli oggetti di valore presenti, non sono copie recuperate negli anni, ma pezzi originali che appartengono alla nostra famiglia”. La principessa Marghareth d’Inghilterra, che ha trascorso in questo castello molte vacanze, ha paragonato il salotto del pianoforte a una sala del castello di Windsor.
Gli sposi potranno realizzare un album fotografico spettacolare mettendosi in posa fra scaloni scenografici, pianoforti a coda, meravigliosi alberi genealogici di pregevole fattura dipinti sui muri sapientemente affrescati di questo castello, dal sapore austero ma allo stesso tempo fiabesco.
Sposarsi a Sarmato costa a partire dai 2.000 euro con catering a disposizione; qualora fosse possibile realizzare il ricevimento all’esterno, una grande tensostruttura può ospitare fino a 500 persone. Una particolarità che rende questo castello una location perfetta per un matrimonio è la possibilità di soggiornarvi: gli sposi e qualche altra coppia di amici o parenti (massimo 5 coppie) potranno dormire in camere sfarzose, con letti a baldacchino imponenti e riccamente ricamati.

Il castello si trova a un’ora da Milano e a poco più di un quarto d’ora di macchina da Podere Casale.

Info: mail: castellodisarmato@gmail.com; tel: 039 0523 887305. Indirizzo: via Castello, 1/16 – 29010 Sarmato (Piacenza).

3 Responses

Leave a Reply